10 Settembre 2016

"GEOTREK TRA I LAGHI DEL VULCANO LAZIALE"

GeoTrek? Un'iniziativa che permette, usando solo i propri piedi, di camminare e conoscere la geologia di un territorio, in modo sano e semplice.

Un suggestivo itinerario che si sviluppa sul Vulcano Laziale nei bei territori del Parco Regionale dei Castelli Romani, ambienti che parlano di geologia, natura, storia e tradizioni. A prima vista i vulcani possono apparire rischiosi e distruttivi, ma in realtà, come bravi artisti, hanno creato paesaggi suggestivi e particolari.
Due sono i bacini lacustri presenti sui Colli Albani: il maggiore “lago Albano”, sul quale affaccia il suggestivo borgo di Castel Gandolfo e il più piccolo “lago di Nemi”, sul quale si affacciano Nemi e Genzano di Roma. Entrambi hanno un’origine comune, dovuta all'intensa attività “freatomagmatica”, dove acqua e magma a contatto, hanno generato enormi fenomeni esplosivi.
Entrambi i bacini, incastonati sulle pendici del Vulcano Laziale, ancora oggi sono in grado di far innamorare anche i più diffidenti, con quelle loro particolari forme accentuate dai riflessi delle loro acque, che li rendono caratteristici in questo bellissimo territorio.

 

PROGRAMMA
Appuntamento  ore 09.00 - Piazza Roma - Nemi (RM)
N° iscrizioni Minimo Pax 6 – Massimo Pax 25
Difficoltà T/E (Turistico-Escursionistico)
Distanza 13 km ca. (A/R)
Durata 5 ore ca.
Attrezzatura Abbigliamento da escursione, scarpe da trekking, borraccia, cappello
Contributo di partecipazione 10,00 € (+ 2,00 € tessera sociale)
   

 

N.B.: PRENOTAZIONI ENTRO LE ORE 19 DI VENERDI' 9 SETTEMBRE

In caso di maltempo l'attività potrà essere annullata/rimandata, previa comunicazione degli organizzatori

 
INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI
E-mail:  geonaturaescursioni@gmail.com
Cell:  +39.340.1481226
Come prenotare? tramite email, oppure telefonando o inviando un sms con i propri dati personali, numero di persone (in caso di gruppo) e recapiti di contatto

 

Seguiteci sui nostri canali facebook:

@associazionegeonatura  e sul nostro gruppo "avventure con geonatura"